02/04/2016

Kids against waste ai Musei Civici di Reggio Emilia

Presso i Musei Civici di Reggio Emilia Comieco sostiene Kids Against Waste la mostra ludica e interattiva per bambini sugli sprechi alimentari.
Kids Against Waste racconta cosa sono gli sprechi alimentari e come si possono ridurre. Nasce da un’idea di Alessandro Garlandini e Clara Giardina de ilVespaio. La mostra, pensata per bambini dai 5 agli 11 anni può essere fruita anche da ragazzi di età maggiore e adulti.
Cosa succede durante la mostra? Nella prima parte della mostra si scopre cosa sono gli sprechi alimentari, e da cosa sono causati, attraverso un gioco interattivo, in cui i bambini devono raccogliere dei frutti da un albero di cartone, caricarli su di un camioncino e percorrere una pista piena di ostacoli, proteggendoli dalle cause degli sprechi alimentari lungo tutta la filiera e imparando buone azioni quotidiane da fare a casa. Nella seconda parte della mostra sono esposti prodotti realizzati con materiali derivanti da scarti agricoli e alimentari: mobili di resine naturali e carciofi, ciotole realizzate con briciole di pane, quaderni di carta ottenuta da scarti della frutta, occhiali di plastica riciclata e lolla di riso e molto altro.

La mostra sarà visitabile il sabato e la domenica dal 2 Aprile al 22 Maggio nei seguenti orari: 10-13 e 15-18, con laboratori gratuiti la domenica alle 16,00 a cura degli ideatori.
Per le scuole sarà visitabile nell'ambito del progetto “Siamo quello che mangiamo” all'interno dell'offerta educativa dei Musei Civici e su accordi diretti.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info