18/03/2018

L'Espresso: "Arte a Bologna e a Milano"

"La riflessione sulla Cina post-maoista, le conseguenze drammatiche della corsa verso lo sviluppo, i costi pagati da lavoratori, contadini, operai, migranti. La mostra "Meta-Morphosis" di Zhang Dali, a Palazzo Fava (Bologna, 23 marzo-24 giugno) è la prima monografica italiana del padre della street art cinese. Forte il legame dell'artista con Bologna:..."

Articolo completo in allegato
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info