04/05/2012

L'imballaggio diventa un gioco!

Nella storia degli imballaggi esistono casi di progettazione per un riutilizzo ludico.
Questa pratica era sicuramente più diffusa negli anni Novanta, ma ancora qualche caso si presenta nell'ultimo decennio.

Ne è un esempio la scatola in cartoncino per biscotti del Mulino Bianco (anno 2001) che può essere utilizzata come gioco ritagliando i diversi elementi forniti e componendo gli elementi accessori: vedi scheda.

Oppure la casetta di Henkel (anno 2003) dove l'espositore una volta esaurita la funzione di vendita e promozione, viene recuperato e diventa gioco: vedi scheda.

Anche dal mondo arrivano esempi, come la scatola per giochi dell'estremo oriente (anno 2010): vedi scheda.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info