08/06/2015

MI030: "un Sabato di idee per il futuro di Milano"

Come sarà Milano nel 2030? Come cambieranno la salute e il corpo? Quali saranno le dinamiche per l'amore e le relazioni affettive? Come si studierà e insegnerà? Quali nuovi lavori e quale tipo di rapporto con il lavoro? Che linguaggi parleremo e come comunicheremo tra noi?

Queste sono solo alcune delle questioni su cui si sono stati interrogati più di mille ragazze e ragazzi che hanno preso parte a Mi030, l’evento che si è tenuto sabato 6 giugno agli ultimi piani della Diamond Tower, in Porta Nuova.

Il pomeriggio di incontri ha avuto come attore principale un folto gruppo di cittadine e cittadini tra i 15 e i 25 anni, che  hanno discusso di idee, progetti, aspettative, dubbi, timori per la Milano del 2030 - quando avranno dai 30 ai 40 anni e saranno protagonisti attivi della vita di questa nostra città. Ad ascoltarli alcuni esponenti della Milano contemporanea che sono stati chiamati a fornire informazioni e rispondere alle domande.

Meraviglioso il clima che si è respirato, splendida la location e l'allestimento.
Presto sarà pubblicato un elenco di proposte che è emerso dai ragazzi (ragazze, soprattutto) durante il dibattito.

L’evento è realizzato a prodotto dall’agenzia Piano B La comunicazione Digitale è curata da 77Agency Hanno permesso la realizzazione dell’evento: SisalPay come main sponsor, Fastweb, la Fondazione Bergamo, Comieco, Idrosai.

Per saperne di più: clicca qui
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info