Unità modulare, 100% green e glamour, personalizzabile e facilmente montabile: le nidohouse possono essere dei temporary shop, dei box office, stand e tanto altro.

Progettate da due donne, Francesca Fadalti e Michela Romano, sono realizzate in materiale cartonato.

Per le caratteristiche costruttive e la totale indipendenza da fonti energetiche e allacciamenti queste house possono essere facilmente installate anche in luoghi poco accessibili.

La prima realizzazione del Nidohouse Temporary Hotel è a Sulzano in occasione dell’esibizione di “The FloatingPiers” di Christo, dal 18 giugno al 3 luglio.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info