28/09/2020

Pack in carta: scelta vincente anche per la filiera pataticola

Il packaging cellulosico è considerato dalle aziende di qualsiasi tipologia merceologica un elemento importante per la percezione del marchio da parte dei consumatori con un impatto positivo sul suo valore e sulla sua riconoscibilità.

La sua funzione va al di là dell’aspetto pratico di proteggere e trasportare il prodotto, ha anche il compito di differenziarlo a scaffale.

Proprio in questa direzione sembra andare la preferenza di diversi produttori di patate che nello scegliere un imballaggio cellulosico portano avanti anche il proprio impegno per l’ambiente.

Packaging non solo belli da vedere per catturare l’attenzione del consumatore, ma completamente riciclabili nella filiera di carta e cartone garantiscono protezione, traspirabilità, organizzazione logistica e inoltre sono in grado di allungare la conservabilità dei prodotti contenuti, contribuendo in maniera fattiva alla riduzione dello spreco alimentare.

Consulta nella banca dati Best Pack gli imballaggi cellulosici per le patate che hanno ricevuto un premio per la sostenibilità ambientale.

L'Osservatorio sul packaging di Nomisma, conferma che per 8 consumatori su 10 la riciclabilità è un requisito fondamentale del packaging .

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info