Al via a Parma, Piacenza e Reggio emilia: la sfida delle Cartoniadi,promossa da comieco e Iren Emilia.
Durante il mese di novembre i cittadini si confronteranno a colpi di raccolta di carta e cartone per conquistare il titolo di “Campione del Riciclo” e aggiudicarsi il montepremi messo a disposizione da Comieco

Quattro settimane di gara per stabilire quale tra le città di Parma, Piacenza e Reggio Emilia conquisterà il podio delle Cartoniadi, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone. Durante il mese di novembre i tre Comuni, per un totale di oltre 460.000 cittadini, si contenderanno il titolo di “campione del riciclo” e i 30.000 euro messi a disposizione da Comieco, Consorzio Nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica.

L’obiettivo è chiaro: migliorare le quantità e la qualità della raccolta differenziata di carta e cartone. L’iniziativa - che dal 2004 ha già coinvolto milioni di italiani - ha lo scopo di valorizzare l’impegno e la sensibilità delle famiglie verso la raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone, ed è organizzata da Comieco, dai tre Comuni in gara (Parma, Piacenza e Reggio Emilia) e dal gestore del servizio di raccolta, Iren Emilia.

Il premio di 30.000 euro messo in palio dal Consorzio se lo aggiudicherà il Comune che riuscirà a far registrare il maggiore incremento durante il periodo di gara (novembre 2012) rispetto alla media rilevata nel periodo tra gennaio e settembre 2012. Altro elemento di valutazione importantissimo sarà la qualità della raccolta. Come utilizzare il montepremi in caso di vincita, i Comuni lo hanno già stabilito.
Per saperne di più consulta i comunicati stampa.

Questo sito utilizza cookie tecnici solo per offrire un'ottimale navigazione di questo sito. Per maggiori informazioni consultare la Cookie Policy.
This website uses technical cookies only to offer optimal navigation of this website. For more information read the Cookie Policy.