A Ponza il premio “Buona volontà” per i risultati raggiunti con il servizio, da poco iniziato, per la raccolta differenziata di carta e cartone. Il riconoscimento è stato assegnato dal Comieco, il Consorzio nazionale di recupero e riciclaggio degli imballaggi a base di cellulosa, e si inquadra nel “Premio Nettuno isole minori” in collaborazione con Marevivo ed il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e quello dell'Associazione parlamentare amici delle isole. «L’isola pontina - ha affermato Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco - ha ottenuto un risultato di grande rilievo, pur avendo iniziato da pochi mesi la differenziata e fra difficoltà logistiche che i Comuni della terraferma non hanno. Ci attendiamo entro la fine dell’anno una raccolta di circa 200.000 chili».
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info