Premiazione del concorso “Sterminata Bellezza” promosso da Legambiente

Il 25/06/2014

  • Camerino (MC)

Si è chiuso il bando del Premio “Sterminata Bellezza” promosso da Legambiente: i vincitori verranno resi noti il 25 giugno a Camerino (MC)

Grande partecipazione al Premio indetto da Legambiente in collaborazione con Comieco, Symbola e Consiglio nazionale degli architetti: molte le candidature pervenute fra comuni, associazioni, enti, scuole, soggetti privati.
Diverse e svariate le esperienze e le idee proposte dagli iscritti che sono state inserite nelle due categorie in gara, generatori e promotori di bellezza, ognuna con tre sottocategorie da premiare quale bellezza dei gesti, dei luoghi e degli oggetti.
Ora il compito spetta al Comitato Scientifico che dovrà decidere quali dei tanti casi presentati riceverà un riconoscimento:
  • Vittorio Cogliati Dezza, Presidente Nazionale Legambiente,
  • Leopoldo Freyrie, Presidente Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori,
  • Ermete Realacci, Presidente Fondazione Symbola,
  • Carlo Montalbetti, Direttore Generale Comieco.
La premiazione è prevista il 25 giugno alle ore 17.00 a Camerino (MC) all’interno della seconda edizione del Festival della Soft Economy promosso dalla Fondazione Symbola. All’interno del Festival delle qualità italiane, la giornata del 25 giugno è, in particolare, dedicata  alla Green Economy & Green Society: la manifattura, i territori, le comunità traggono forza dall’economia verde. Il Premio Sterminata Bellezza vuole dar luce alle riscoperte bellezze nostrane che contribuiscono a rendere l’Italia un bel paese.





I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info