22/03/2013

Premio Cartapesta 2012: premiazione dei vincitori

Il 22 marzo 2013, alle ore 18.00, nelle sale del Museo Provinciale Sigismondo Castromediano di Lecce avrà luogo la premiazione dei vincitori della seconda edizione del concorso “Premio Cartapesta tra tradizione e futuro”. Seguirà l’inaugurazione della relativa mostra. L’iniziativa di un concorso dedicato alla cartapesta è partita da Lecce, dove la produzione di opere con questa tecnica è iniziata a partire dal Settecento e si è imposta con successo e prestigio all’inizio del Novecento con esportazioni di livello internazionale perno negli Stati Uniti.
Nei secoli d’oro dell’arte italiana la cartapesta ha accompagnato grandi scultori e architetti come Donatello, Sansovino, Bernini, Algardi, per citarne solo alcuni, e nel Salento Mauro Manieri, i quali la usarono come scelta alternativa nella realizzazione delle loro opere d’arte.
Da qui l’idea di un premio destinato a quegli artisti che con la cartapesta danno vita ad una tradizione in sintonia con la cultura del nostro secolo.
L’iniziativa è stata promossa dal Museo Provinciale di Lecce, Comieco-Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica e dal Centro Restauro Materiale Cartaceo. Il concorso, ha permesso di apprezzare opere provenienti da tutta Italia, confermando la cartapesta come espressione artistica di grande versatilità e innovazione.

Artisti - 1°classicato: Mimmino Casarano “San Michele Arcangelo”
Designer - 1° classicato: Marisa Merlin “Ombre”

Menzioni speciali: Geografia e storia di Teresa Ciulli, La voce della terra di Elena Bonuglia, Candida di Gruppo Big, Legàmi di Gabriella Pungitore, Petites histoires en papier di Mariuccia Stefanelli, …il mio piccolo giardino in fiore di Cosimo Raccaniello, Carta seduta di Roberta Amurri, …mostro di Paolo Brasa, Specchio, specchio… di Isabel Consigliere e Madonna con Popolani di Lucio Germinal.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info