27/09/2007

Premio Carte - Symbola e Comieco premiano i talenti del settore cartario

Cos’è la qualità nel settore della carta?
Esistono parametri che ci permettano di individuare le eccellenze in questo campo?
Symbola, Fondazione per le qualità italiane e Comieco, hanno ideato il Premio Carte, per rispondere a queste domande.

Il Premio Carte, alla sua prima edizione, presieduto da Ermete Realacci, Presidente di Symbola, da Claudio Romiti e Carlo Montalbetti, rispettivamente Presidente e Direttore Generale di Comieco, ha l'obiettivo di individuare e far conoscere i talenti italiani del settore cartario.
Imprese, associazioni, enti di ricerca, istituzioni, che abbiano messo la qualità al centro della produzione di beni e servizi, attraverso l’innovazione, il talento e una particolare attenzione all’ambiente, alla tradizione e al territorio.

Symbola e Comieco hanno dunque selezionato quelle realtà che rispondono a criteri di eccellenza, sostenibilità e rispetto della tradizione italiana, nei comparti più diversi del settore carta: artigianali, industriali e marketing, ma anche ricerca e innovazione tecnologica.


I premi 2007:

Sono state ammesse a partecipare al Premio Carte tutte le imprese, siano esse costituite in forma individuale o societaria, associazioni, Istituti ed Enti pubblici.Quattro le categorie, nelle quali sono stati selezionati i vincitori: Tecnologia e Innovazione, Talento, Territorio e Tradizione.


Categoria “Territorio”
ex aeuquo:
PenisolaverdeFederalberghi
HERA S.p.A. e Provincia di Rimini

Categoria “Talento”:
GPP Industrie Grafiche S.p.A.

Categoria“Tecnologia e Innovazione”
Cartesar S.p.A.

Categoria “Tradizione”
Cartiera Artem di Fabriano

Per ulteriori approfondimenti, scaricare il comunicato stampa.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info