29/05/2019

Premio Emas 2019 alla piattaforma trentina Moser Marino & Figli srl

La piattaforma di selezione Moser Marino & Figli srl di Lavis (provincia di Trento), specializzata nel recupero di scarti di carta e cartone provenienti dall'industria della grande distribuzione, dalle aziende grafiche ed editoriali, si è aggiudicata il premio Emas Italia 2019 nella categoria “Dichiarazione ambientale più efficace – Organizzazioni di medie dimensioni”.
Il Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit e l’Ispra hanno riconosciuto - si legge nelle motivazioni - in quella di Moser Marino & Figli srl una dichiarazione ambientale “che si contraddistingue per un format originale e allo stesso tempo raffinato, anche attraverso la ricercatezza delle immagini che illustrano un processo a cui è correlata una significativa pressione ambientale”. La premiazione è avvenuta lo scorso 24 maggio ad Abano Terme (Padova).

Lo schema Emas, che nasce nel 1993, vuole promuovere il miglioramento dell’ambiente e fornire alle imprese e alle organizzazioni, alle autorità di controllo ed ai cittadini strumenti di informazione, verifica e controllo attraverso i quali è possibile valutare le prestazioni ambientali delle imprese e delle organizzazioni. Per dare riconoscimento e visibilità alle organizzazioni registrate EMAS che hanno meglio interpretato ed applicato i principi ispiratori dello schema europeo è stato istituito il concorso per l’assegnazione del Premio EMAS Italia, importante iniziativa a livello nazionale nell’ambito della comunicazione ambientale.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info