07/07/2017

Primo convegno dei Comuni EcoCampioni della Regione Puglia

Si è tenuto a Bari, lo scorso 29 giugno, il primo convegno dedicato al Club Comuni Ecocampioni Puglia.

Obiettivo del Club, nato nell’ambito di un accordo tra Comieco e Regione Puglia, è di riunire e dare visibilità ai Comuni della Regione che si distinguono per un’efficace raccolta differenziata di carta e cartone e che quindi rappresentano per gli altri Comuni un esempio da seguire.
Grazie al supporto garantito da Comieco si vuole attivare un percorso finalizzato ad un ulteriore miglioramento delle performance di raccolta della Regione che, attestando una crescita del 7,3%, ha raggiunto nel 2016 le 152mila tonnellate.

Oggi sono 23 i Comuni che fanno parte del Club: Adelfia, Apricena, Barletta, Bovino, Carosino, Cassano delle Murge, Cellamare, Corato, Crispiano, Fasano, Francavilla Fontana, Ginosa, Latiano, Maruggio, Massafra, Mesagne, Mola di Bari, Noicàttaro, Ruvo di Puglia, San Severo, San Vito dei Normanni, Squinzano, Terlizzi.

Nel corso dell’incontro, che si è tenuto presso la sede della Regione Puglia, il Sindaco del Comune di Corato con delega controllo sulla qualità dei servizi in materia ambientale e ciclo dei rifiuti, Massimo Mazzilli, è stato nominato portavoce e referente del Club verso Comieco e verso i Club già presenti in altre Regioni del Sud o in via di attivazione.

Possono aderire al Club Comuni Ecocampioni Puglia tutti quei comuni della Regione, convenzionati con Comieco, che hanno un livello minimo di raccolta differenziata complessiva pari al 45% dei rifiuti urbani prodotti e una resa procapite annua della raccolta della carta di almeno 20 kg. Per il 2017 è previsto un aggiornamento dei requisiti.

Per seguire gli aggiornamenti sul Club si invita a visitare il sito: https://www.comuniecocampioni.org/puglia/
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info