01/07/2016

Programma Specifico di Prevenzione - dati anno 2015

La finalità principale del Consorzio è il raggiungimento in Italia degli obiettivi di recupero e riciclo dei rifiuti di imballaggio cellulosici immessi al consumo sul mercato nazionale. Grazie alle sinergie attivate, in oltre un decennio di attività, Comieco ha raggiunto con successo, e in anticipo, gli obiettivi prefissati dalla normativa, portando benefici economici, sociali ed ambientali generalizzati all’intera collettività, a dimostrazione che il riciclo degli imballaggi di carta e cartone conviene.

Coerentemente con quanto richiesto dalla Commissione europea, Comieco opererà nel prossimo quinquennio per raggiungere obiettivi di riciclaggio ancora più ambiziosi. Comieco lavorerà per individuare e mettere in atto degli strumenti di intervento per l’incremento della raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani nelle regioni del Sud, anche in funzione del raggiungimento degli obiettivi 2020, fissati dalla direttiva 2008/98/CE.

Il rapporto è elaborato annualmente da tutta la struttura ed è sottoposto all’approvazione dell’Assemblea annuale in giugno.

Anche questa edizione del Programma Specifico di Prevenzione è redatta in conformità alle Linee Guida di Reporting del Global Reporting Initiative, nella loro versione aggiornata GRI-G4, pubblicata a maggio del 2013.
L’ampiezza e qualità della rendicontazione dei diversi argomenti trattati nel Documento riflette in particolare il principio di materialità. Il processo e i risultati dell’analisi di materialità sono riportati all’interno del rapporto.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info