06/02/2008

Pubblicato in gazzetta il terzo decreto correttivo del "codice ambientale"

E' il decreto legislativo 16 gennaio 2008, n. 4, il terzo decreto correttivo del decreto legislativo 152/2006 che, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29 gennaio, entrerà in vigore il 13 febbraio prossimo.
Il provvedimento contiene disposizioni correttive alle discipline VIA/VAS, acque, rifiuti e bonifiche.
In tema di rifiuti, le maggiori novità riguardano il ripristino della vidimazione dei registri da parte delle camere di commercio, il divieto di assimilazione e tassazione delle aree produttive e, sopra determinate superfici, delle utenze commerciali, l'introduzione della definizione di mps e sottoprodotti con la previsione di un decreto attuativo che dovrà individuare materie, sostanze e prodotti secondari esclusi dal regime goiuridico dei rifiuti.
Per quanto riguarda gli imballaggi, entro il 30 giugno 2008 è previsto l'adeguamento dello statuto consortile da parte del Conai; entro il 31 diecembre 2008 è invece previsto l'adeguamento degli statuti dei consorzi in base ad uno schema tipo rimesso ad un decreto ministeriale.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info