07/02/2008

Raccolta dedicata del cartone: i commercianti di Napoli scendono in campo.

Per tornare alla normalità tutti i cittadini devono fare la propria parte e anche gli oltre 30.000 esercizi commerciali di Napoli daranno il proprio contributo. Infatti a partire da sabato 9 febbraio gli imballaggi di carta e cartone utilizzati dai commercianti napoletani verranno raccolti e differenziati.

Con la raccolta dedicata si punta al raddoppio dei volumi. Stimiamo infatti che, con la collaborazione dei commercianti si possano raccogliere e avviare al riciclo oltre 2.500 tonnellate al mese di  cartone; su base annua significa annullare il fabbisogno di smaltimento di rifiuti dell’intera città per oltre 20 giorni.

L’iniziativa è promossa da:

  • Commissario Delegato per l’Emergenza Rifiuti nella Regione Campania
  • Esercito Italiano
  • Comune di Napoli
  • Conai
  • Comieco
  • Asia Napoli
  • Consorzio di Bacino Napoli 5
  • Ascom
  • Confesercenti
  • Unioncamere Campania

Per un corretto funzionamento del servizio sono però necessari alcuni accorgimenti: per facilitare la raccolta e il conseguente riciclo è opportuno che i cartoni vengano piegati e che siano il più possibile puliti (non vi siano cioè residui di cibo, scotch o collanti vari).

Inoltre è importante rispettare gli orari: il ritiro verrà infatti effettuato in prossimità degli esercizi commerciali ogni sera dopo la chiusura.
Agli esercizi interessati verranno distribuiti una locandina e le istruzioni dettagliate.


Per informazioni: Numero Verde 800.16.10.10

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info