18/11/2009

Reggio Emilia, unica tappa emiliana di PalaComieco

Dal 18 al 20 novembre, Piazza Vittoria ospita una tre giorni dedicata alla raccolta differenziata e al riciclo di carta e cartone.

Dopo il successo delle prime due tappe a RomaPerugia anche i cittadini e le scuole di Reggio Emilia possono scoprire curiosità, segreti ma anche sfatare falsi miti sul ciclo del riciclo di carta e cartone.

L’iniziativa è realizzata da Comieco in collaborazione con Enia Spa e il Comune di Reggio Emilia.

All’interno del PalaComieco – 2 strutture a forma di igloo – per tre giorni il ciclo del riciclo di carta e cartone si racconta varie sfaccettature: un vero viaggio alla scoperta del mondo del riciclo e della raccolta differenziata, accompagnato da Carta di luce – La poesia più lunga del mondo, un’opera d’arte su carta riciclata lunga oltre 150 metri, presentata alla Biennale di Venezia, un film in 3D dedicato a carta e cartone e, sempre rigorosamente in carta riciclata, una bobina dove bambini e adulti potranno lasciare il proprio contributo “artistico” (un disegno, un pensiero, una poesia) sul tema della metamorfosi.

Venerdì 20, alle ore 10.30/11.00, il Palacomieco sarà teatro di un momento istituzionale durante il quale una rappresentanza di autorità cittadine e il direttore di Comieco Carlo Montalbetti illustreranno il progetto e lo stato dell'arte della raccolta differenziata di carta e cartone con l'On. Alessandri, Presidente della Commissione Ambiente della Camera.

Palacomieco si inserisce nella rosa di iniziative promosse da Comune di Reggio Emilia ed Enìa nel mese di novembre in occasione della Settimana di educazione allo sviluppo sostenibile promossa da Unesco (9-15 novembre) e della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (21-29 novembre).
Dopo Reggio Emilia, Palacomieco proseguità il tour a:
  • AVEZZANO (AQ) dal 26 al 29 novembre in Piazza Risorgimento
  • MONOPOLI (BA) dal 3 al 6 dicembre in Piazza Vittorio Emanuele
  • I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info