Sai come riciclare i pacchi di natale?
Per non sbagliare, segui Giovanni e Giacomo in “Vicini di carta”  con la regia di Comieco

Conoscere le regole della raccolta differenziata è fondamentale per garantire un riciclo di qualità.
Lo è ancora di più in vista delle imminenti festività. E’ stato stimato che ogni famiglia quest’anno spenderà in media 119 euro* per l’acquisto dei doni da mettere sotto l’albero.

Che siano libri, capi d’abbigliamento o prodotti tecnologici, indipendentemente dai gusti o dai desideri, il medesimo comun denominatore sarà la scatola che li contiene: ogni regalo infatti arriverà nelle mani di ciascuno opportunamente confezionato in un packaging, nella gran parte dei casi in carta e cartone. Insomma, una montagna di pacchi e pacchetti da riciclare al termine delle feste, una vera e propria ricchezza per l’ambiente.

“Ridere fa bene. Riciclare carta e cartone pure”.
Tra radio, tv, quotidiani e web e social, quest’anno le regole della buona raccolta di carta e cartone ce le ricordano Giovanni Storti e Giacomo Poretti che, con la loro consueta ironia, interpretano “Vicini di carta” con gag divertenti che mettono in evidenza piccole attenzioni che danno al riciclo la giusta qualità.

Ma chi tra Giovanni e Giacomo è più ferrato sulle regole per un riciclo di qualità? E tu? Che rapporti hai con i tuoi vicini? Hai mai battibeccato o dato consigli su come e dove conferire carta e cartone? Dedicaci pochi minuti e partecipa al sondaggio(registrato in forma anonima) per capire se siamo più “Giacomo” o “Giovanni”.

 

Se poi vuoi metterti alla prova e scoprire “Che riciclatore sei? ecco un altro divertente quiz da fare da soli o sfidando amici e familiari.  Qual è la tua attitudine a riciclare? Sei nato per differenziare e fare la differenza oppure potresti fare di più? Conosci le regole ma non le applichi?
Dicci come ricicli, ti diremo chi sei!

 

E se dopo aver fatto il test, ci fosse qualche dubbio… ecco le regole della raccolta differenziata speciale “Natale”

  • All’interno del regalo c’è uno scontrino? Presta attenzione, stampato su carta termica non va conferito con la carta, può generare problemi nelle fasi del riciclo;
  • Prima di conferire l’imballaggio in carta, ricordati di togliere nastri adesivi, graffette e altri punti metallici: materiali non cellulosici di questo tipo vanno separati dalla carta
  • Appiattisci e comprimi gli imballaggi in carta e cartone per ridurne il volume, prima di conferirli nell’apposito contenitore;
  • E durante pranzi o cene? I tovaglioli di carta sporchi di cibo non vanno con la carta ma devono essere conferiti nell’umido. Neanche la carta per alimenti va nel contenitore di carta e cartone, a meno che non sia indicato sulla confezione. Il suo posto è l’indifferenziata;
  • Attenzione alla carta che avvolge il regalo, non è tutta uguale! Se si tratta di un giornale o carta da pacchi va nella carta, se invece è carta argentata o dorata no. Controlla bene, prima di avviarla a riciclo;
  • Per ogni dubbio, si consiglia sempre di verificare anche le disposizioni del proprio comune di residenza.

Non hai trovato la risposta che cercavi? Se ti stai chiedendo DOVE LO BUTTO c’è una sezione su misura per te: clicca qui 

Questo sito utilizza cookie tecnici solo per offrire un'ottimale navigazione di questo sito. Per maggiori informazioni consultare la Cookie Policy.
This website uses technical cookies only to offer optimal navigation of this website. For more information read the Cookie Policy.