13/12/2011

Roma di cartone: si infittisce l'agenda


Anche la grande distribuzione si affida alla cellulosa per addobbare i punti vendita in vista del Natale.
Per questo, la Remor ha realizzato un albero con una base del diametro di 140cm e alto 215cm predisposto per essere addobbato e per esporre altri addobbi.

Il materiale scelto per la costruzione è ovviamente un doppio foglio di cartone, prodotto da Cartonstrong di (Monza) realizzato con carta riciclata della Cartiera Villa Lagarina (Trento).
Il 100% del processo produttivo è made in Italy e le aziende coinvolte sono tutte del Gruppo Pro-Gest Spa.
       
Il materiale scelto è stato in grado di sostituire il legno, abbassando del 70% il peso, con notevoli vantaggi sulle spese di spedizione e di smaltimento. Infatti il materiale utilizzato è riciclato al 100% ed è a sua volta totalmente riciclabile.
 
Oviesse ha utilizzato 1100 di questi originali alberi per 500 punti vendita a Roma, e non solo!

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

L'Associazione Culturale L a b o r a r s - Laboratorio Immagine ed Arte si inserisce nel percorso "Roma di cartone" con un laboratorio per la realizzazione di “Tapo” (pannello-tappeto) eseguito con le tecniche miste su moduli di cartone poi assemblati e cuciti.

Le attività, dedicate a bambini e ragazzi, si svolgeranno ogni sabato mattina dalle 10,00 alle 12,30
(si richiede prenotazione al 349.5574972)

Inoltre Laborars da anni collabora con artiste dedite all’arte del riciclo e in via del tutto eccezionale domenica 18  dicembre, 19 febbraio e 18 marzo (orario no stop dalle 10,00 alle 18,30) esporrà oggetti in carta e cartone “a tiratura limitata”

----------------
Roma
Via Cupra 34/b
rif. 349.5574972
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info