Seminario "Sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone nel Sud Italia"

Il 14/10/2013

  • Hotel Bernini Bristol - Piazza Barberini 23, Roma

Lunedì 14 ottobre
ore 9,30-13,00
HOTEL BERNINI BRISTOL
Piazza Barberini, 23
Roma


La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e Comieco presentano la “Ricerca sullo sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone nel Sud Italia”. Lo studio valuta ostacoli e potenzialità della raccolta differenziata della carta e del cartone in sei città del Sud Italia: Napoli, Salerno, Cosenza, Reggio Calabria, Palermo e Trapani. Obiettivo del seminario è quello di presentare i risultati della ricerca nelle sei città del Sud Italia e proporre alcune misure per il superamento delle problematiche individuate e per stimolare la raccolta differenziata nel Meridione.

PROGRAMMA DEI LAVORI
09:30 Welcome coffee

10:00 Apertura
Ignazio Capuano Presidente Comieco

10.10 Introduzione
Carlo Montalbetti Direttore Generale Comieco

10.30 Presentazione della ricerca
Edo Ronchi Presidente Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile

11:00 Ne discutono
Filippo Bernocchi Delegato ANCI Energia e rifiuti
Piero Capodieci CONAI
Daniele Fortini Presidente Federambiente
Giuseppe Francesco Maria Marinello Presidente Commissione Territorio, ambiente, beni ambientali del Senato della Repubblica
Maurizio Pernice Direttore Generale Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare
Ermete Realacci Presidente Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei Deputati
Giovanni Romano Assessore alla tutela ambientale della Regione Campania
Roberto Romiti, Presidente Unionmaceri

Coordina
Piero Attoma Vice Presidente Comieco
Sono stati invitati a intervenire i rappresentati della Regione Campania, Calabria, Sicilia, dei Comuni di Napoli, Salerno, Reggio Calabria, Cosenza, Palermo, Trapani, le municipalizzate e le associazioni di categoria, gli operatori del riciclaggio e le associazioni ambientaliste.

La partecipazione al seminario è gratuita.



I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info