Barilla G. e R. Fratelli S.p.A. continua a innovarsi e a innovare i suoi packaging e i suoi processi con la finalità di impattare meno sull’ambiente. Per questo motivo, l’azienda si è impegnata a ripensare al packaging dei Pavesini, riducendo le dimensioni e il peso della vaschetta in cartoncino del 5%. Inoltre, è stato riprogettato anche l’imballaggio secondario in cartone ondulato che ha subito una riduzione in peso del 9%. Grazie al ripensamento del packaging primario e secondario, è anche stato possibile aumentare la contenenza sul pallet del 14%.

Premiato nell'ambito del Bando Prevenzione Conai 2016: http://www.conai.org/prevenzione/pensare-al-futuro/casi-di-successo/snack-dolce




Scheda riassuntiva

Azione di riduzione

Risparmio materie prime / alleggerimenti

Azione di riduzione

Riduzione consumi / emissioni

Destinazione uso

Per l'utente finale

Materiale

Cartone ondulato

Materiale

Cartone teso

Produttore

Barilla

Tipologia intervento

Aggiornamento / riprogettazione imballaggio

Tipologia progetto

Soluzione commercializzata

Premi e riconoscimenti
Bando Prevenzione Conai 2016    
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info