15/09/2014

Torna al Salone del Gusto e Terra Madre 2014 il Premio Slow Pack

Il concorso, alla sua seconda edizione, è rivolto a tutti i produttori presenti durante la manifestazione, la finalità è quella di incoraggiare aziende e pubblico a riflettere sull’impatto che gli imballaggi hanno sull’ambiente, sulla qualità organolettica e sulla sicurezza di un alimento, premiando quelli che utilizzano imballaggi amici dell’ambiente.

Gli imballaggi, con il loro breve ciclo di vita, rappresentano una delle principali fonti di produzione di rifiuti. Se a questi si aggiungono le emissioni generate, sia direttamente sia indirettamente, durante le diverse fasi della produzione e della vita di un prodotto le quantità di rifiuti e sostanze inquinanti aumentano con conseguenze importanti per l’ambiente, l’economia e la popolazione.

Il premio è strutturato in 4 categorie:
  • Tecniche e materiali tradizionali: premia un imballaggio costituito da materiali che recuperano una tradizione d’imballaggio e conservazione del passato, basata su tecniche artigianali, materiali di origine naturale, autoctoni, biodegradabili, riutilizzabili, riciclabili.
  • Tecniche e materiali innovativi: premia un imballaggio ecocompatibile ed eco-sostenibile, realizzato con materiali innovativi, riutilizzabili, riciclabili o biodegradabili, derivanti da processi produttivi efficienti dal punto di vista energetico, a basse emissioni nocive per l’uomo e l’ecosistema.
  • Narrazione della qualità del prodotto: premia un’etichetta particolarmente comunicativa che contenga elementi utili al consumatore per comprendere appieno le caratteristiche che contraddistinguono il prodotto, raccontando ad esempio la tracciabilità di tutti gli ingredienti che lo compongono, la sua storia, la sua unicità e indicando il corretto riutilizzo o smaltimento dell’imballaggio.
  • Filiera del packaging primario, secondario e terziario: premia una scelta di filiera di packaging che sia rispettosa dell’ambiente, comprendente quindi l’imballaggio primario, secondario e terziario.
Il premio consiste in un pacchetto composto da

  •  uno spazio pubblicitario all’interno di un numero di Slow. La rivista di Slow Food
  • due articoli, pubblicati rispettivamente su Slow. La rivista di Slow Food e su Almanacco Slow Food edizione 2015, che parlano del concorso Slow Pack e presentano i vincitori e relativa comunicazione attraverso la newsletter internazionale dell’associazione
  • partecipazione a una conferenza sul tema del packaging presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo
  • promozione dei vincitori sulla pagina web del sito Fondazione Slow Food per la Biodiversità (in italiano e inglese) nella sezione relativa al packaging

È possibile candidare un solo prodotto per azienda. Il prodotto candidato deve essere commercializzato al Salone del Gusto e Terra Madre 2014.

I partecipanti dovranno far pervenire, in un’unica soluzione, la scheda di partecipazione compilata in ogni sua parte, le fotografie dell’imballaggio primario, secondario e terziario, l’etichetta del prodotto e possibilmente un campione della confezione entro e non oltre il 15 settembre 2014, nelle seguenti modalità:
Posta di elettronica: p.graziosi@slowfood.it
Posta ordinaria all’indirizzo: Slow Food  – Premio Slow Pack 2014
Via della Mendicità Istruita, 14  
12042 Bra (Cn)
Per informazioni:
 tel +39 0172 419656 – Fax 0039 0172 419725

Questa seconda edizione del Premio Slow Pack è organizzata da Slow Food e promossa dalla Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus, il Laboratorio Chimico della Camera di Commercio di Torino, l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, il corso di studi in Design Industriale del Politecnico di Torino, il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali ed Alimentari della Facoltà di Agraria di Torino.
In collaborazione con Comieco, Ricrea, Rilegno e il contributo di Novamont, DHL Express,Palm, Sabox, Verallia.

Per saperne di più:
www.salonedelgusto.it
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info