06/04/2010

Un cartone animato interattivo racconta ai bambini la raccolta differenziata di carta e cartone

Cosa succede a carta e cartone una volta avviati al riciclo grazie alla raccolta differenziata? La risposta arriva da Comieco che il 10 e 11 aprile presenta a Explora, il Museo dei Bambini di Roma (Via Flaminia 82), “le marionette virtuali”: un cartone animato che grazie all’innovativa tecnica digital puppetry illustra a grandi e piccini le fasi di cui si compone il processo del riciclo di carta e cartone.

Protagonisti del video sono personaggi in 3D animati da un moderno burattinaio che li comanda dietro le quinte grazie ad un computer e ad appositi sensori in grado di attivare i movimenti del corpo, delle mani, dell’espressività, del volto e tutto il resto.
Al termine del cartone animato, dunque, saranno i personaggi stessi ad interagire con il pubblico ponendo quesiti, rispondendo alle domande e continuando così lo spettacolo “in presa diretta”.

La tecnologia alla base delle “marionette virtuali” consente infatti di interagire in tempo reale con il pubblico raggiungendo incredibili risultati di spontaneità, qualità e spettacolarizzazione dell’informazione e, di conseguenza, di coinvolgimento della platea.

L’obiettivo è far conoscere a bambini e adulti le fasi di cui si compone il ‘ciclo del riciclo’ di carta e cartone, partendo dal gesto quotidiano di differenziare la carta dagli altri materiali in casa, passando per il ritiro del materiale operato dal Comune, per arrivare alla piattaforma di selezione, la cartiera, la cartotecnica e dunque mostrare concretamente come dalla carta rinasce la carta”.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info