16/05/2008

Una casa per tutti

Triennale di Milano  | 23 maggio – 14 settembre 2008
La mostra Casa per tutti  rilancia un tema quasi completamente abbandonato dall’architettura internazionale nell’ultimo quarto di secolo: quello dell’abitazione.

La Triennale di Milano è la più antica e ancora l’unica istituzione nazionale italiana dedicata all’architettura e al design. Stabilitasi nel 1933 nel Palazzo dell’Arte di Giovanni Muzio, ha ospitato in quasi un secolo di attività le più importanti manifestazioni di architettura del XX secolo. Nel corso delle sue venti Edizioni, la Triennale infatti ha visto la presenza dei principali esponenti dell’architettura europea.

Il 1 maggio del 1933 la V Triennale aprì al pubblico il suo nuovo Palazzo con una mostra dedicata al tema dell’abitazione.

L’idea sostanzialmente è di affiancare a una mostra per “esempi” storici, una sezione sulla contemporaneità che presenti e spieghi tutte le più diverse soluzioni di un abitare temporaneo, dalle case d’emergenza alle case autoprodotte, a quelle per utenti speciali (case per studenti, case per ragazze, case per nomadi, case per operai, la casa-abito, etc,), comprese le investigazioni di artisti che hanno posto tale tema al centro del loro lavoro.
Verrà esposta con il contributo di Comieco la Cartonhouse progettata dallo studio di architetti Oskar Leo Kaufmann di Dormbirn (Austria). La Cartonhouse è una casa di cartone semplice da trasportare e montare, vienila a scoprire!
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info