12/03/2014

Viaggi di carta con Comieco alla mostra del Touring Club Italiano

Dal 13 marzo al 25 maggio, presso il Palazzo della Ragione, in occasione della mostra “In Viaggio
con l’Italia”
che celebra i 120 anni del Touring Club Italiano, Comieco animerà laboratori ludici e didattici per ricordare a bambini e famiglie che per rendere l’Italia un Paese sempre più bello basta un semplice gesto.


Comieco partecipa alla mostra multimediale e interattiva “In Viaggio con l’Italia” – organizzata dal Touring Club Italiano per celebrare i suoi 120 anni di attività – con un programma di laboratori ludico-didattici dedicati a famiglie e bambini, alla scoperta di un viaggio al di fuori delle principali rotte turistiche: il viaggio della carta.
Si consolida così la collaborazione tra Comieco e Touring Club Italiano, iniziata oltre venticinque anni fa con un progetto editoriale pionieristico che, tra le altre cose, diede vita a “Cartesio”, il personaggio-testimonial con cui da anni il Consorzio spiega ai bambini di tutta Italia la storia della carta e le regole della raccolta differenziata di carta e cartone.
In 20 appuntamenti – nel corso di 10 week-end – Comieco inviterà i cittadini di domani (ma anche i loro genitori) a
scoprire le bellezze del nostro Paese anche da un altro punto di vista: quello dell’ambiente e della cura del territorio
attraverso attività, comportamenti e gesti tanto importanti quanto semplici e quotidiani, come la raccolta differenziata di carta e cartone.
In questi laboratori, Cartesio spiegherà dunque ai bambini le semplici regole per effettuare una raccolta differenziata di qualità, evitando gli errori più comuni, e illustrerà i grandi benefici che ne derivano: dal 1999 ad oggi, grazie alla raccolta differenziata di carta e cartone si è evitata la formazione di oltre 270 discariche di medie dimensioni così come l’emissione di CO2 paragonabile a quanto si otterrebbe fermando tutto il traffico su strada per 6 giorni e 6 notti.

I laboratori "Viaggi di carta" si svolgeranno per tutti i week end tra il 22 marzo e il 25 maggio e saranno accessibili gratuitamente con prenotazione obbligatoria chiamando il numero 0288463337 (da lunedì a domenica, h 9.00/13.00 - 13.30/17.00).
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info