La Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano organizzerà, con la collaborazione di Comieco, dal 5 al 9 marzo 2009 la seconda edizione del workshop rennpappe_09.

Rennpappe nasce da ricordi d’infanzia vissuti in un paese di montagna che si apriva timidamente al turismo invernale. La seggiovia del paese aveva i seggiolini di ferro, simili a sedie da giardino appese a una fune. Con temperature che raggiungevano i 30°C sotto lo zero, sedercisi non era piacevole. Così gli addetti all’impianto offrivano agli sciatori un rettangolo di cartone, che faceva da isolante. Questi cartoni ogni tanto cadevano dai seggiolini e i ragazzini li raccoglievano, vi si sedevano sopra e via giù per la pista.

Considerato l’impressionante sviluppo dell’attrezzatura per praticare sport invernali oggi, perché non volgere per una volta lo sguardo all’indietro e prendere spunto da queste forme semplici di divertimento per sperimentare un modo immediato e diretto di muoversi sulla neve?

Così è nata l’idea di coinvolgere studenti di 10 scuole nazionali e internazionali invitandoli a Bolzano a partecipare al workshop/competizione rennpappe, durante il quale dovranno progettare e realizzare in 2 giorni un nuovo “attrezzo” sportivo, servendosi esclusivamente di cartone e colla. Ogni rennpappe (cartone da corsa) dovrà sopportare il peso di 2 persone durante due gare, una di discesa libera e una di slalom.

La gara si terrà sulla pista Ochsenweide di Obereggen - Ski Center Latemar, su di un percorso di circa 200 metri. Saranno inoltre premiate le rennpappen più originali.

Il workshop si svolgerà negli spazi della Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano: tema del workshop è la costruzione di un mezzo di cartone, con il quale si effettuerà poi una gara sulla pista di sci di Obereggen.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info