10/10/2003

Workshop “Città Sottili. Luoghi e Progetti di Cartone in Network”.

Il prossimo 16 ottobre sarà inaugurata a Lucca la 3^ rassegna biennale “Arredare la Città”, rassegna culturale sul tema dell’architettura dello spazio pubblico, che rimarrà aperta fino al 26 ottobre.
Tra le varie iniziative in cui è articolata la rassegna particolare rilevanza assume “Città Sottili – Luoghi e progetti di cartone”, realizzata in collaborazione da Comieco e Lucense: saranno esposti in una mostra 13 sedute in cartone progettate da 13 architetti italiani, e la "casa di cartone" realizzata da Ettore Sottsass.
L’idea progetto di Sottsass viene proposta come punto di partenza di un percorso finalizzato a realizzare a Lucca un "laboratorio di cartone", un edificio simbolo, contenitore di conoscenza e progetti, che valorizzi e promuova le risorse del territorio legate alla "carta", da collegare all’interno di un sistema.

IL giorno 17 ottobre, alle ore 16,30 all’interno del complesso monumentale di S. Micheletto a Lucca, si terrà quindi il Workshop “Città Sottili. Luoghi e Progetti di Cartone in Network”, per confrontare idee, proposte e delineare un percorso di lavoro che consenta di verificare prima e successivamente realizzare questo ambizioso progetto.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info