10/11/2020

Come trasportare fiori e piante in modo sicuro

In questa fase di nuove restrizioni, a differenza della scorsa primavera, è consentita la vendita al dettaglio di fiori e piante quindi è possibile fare acquisti direttamente presso negozi e vivai. Questo permette di scegliere personalmente l’omaggio floreale da regalare o regalarsi, e una volta a casa possiamo organizzare in autonomia la spedizione.

Possiamo prendere esempio dalle molte aziende che hanno sviluppato e implementato, complice il lockdown, la vendita online di fiori e piante e hanno scelto confezioni in carta e cartone per le consegne in tutta Italia e in Europa, a garanzia della protezione di fiori recisi e piante in vaso (Comieco ha raccolto una rassegna degli imballaggi più rappresentativi nella spedizione di fiori e piante in questo articolo Fiori e piante: boom degli acquisti online.)

Per garantire che i fiori freschi e le piante arrivino a destinazione in perfette condizioni, sia che si tratti di una spedizione, ma anche in caso di trasporto per un viaggio o trasloco, occorre sapere che il cartone può essere di grande aiuto.

Consigli pratici:

  • Munitevi di scatola in cartone, potete utilizzare anche i vostri imballaggi qualora questi siano solidi con spigoli integri;
  • bloccate i fiori all’interno della scatola: usate fascette e divisori in cartone ondulato per bloccare il prodotto;
  • meglio aggiungere frecce direzionali esternamente sulla confezione che indichino il verso da rispettare;
  • per evitare perdite di terra dal vaso, copritela con dischi di cartone;
  • non innaffiate la terra, l'acqua potrebbe fuoriuscire e provocare danni al prodotto e alla confezione;
  • verificate che il peso e le dimensioni della confezione rispettino i limiti dimensionali del servizio di spedizione utilizzato;
  • riportate sempre l’etichetta sulla confezione.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info