In partnership con Comieco, Lombarda Imballi srl (produttore della scatola), Raffaella Mangiarotti e Seçil Ugur (progettisti) e con il supporto di Legambiente è nato un imballaggio terziario che si trasforma in una casetta per gatti: basta estrarre dalla scatola le quattro buste di lettiera, sollevare e incastrare le falde superiori per formare il tetto, aprire la porta…

Alframa Srl produce un’innovativa lettiera vegetale per gatti, composta da scarti della produzione di cereali, che si elimina nel wc di casa o può diventare concime per piante e giardini.
Il prodotto così concepito evita dunque la formazione di rifiuti urbani da smaltire. E considerando che più di 7 milioni di gatti domestici allietano le case degli italiani, la massa di “sassolini” contaminati da buttare ogni anno risulta davvero impressionate. In altri termini, in Italia, una famiglia su tre vive con i piccoli animali in casa.

Leggi tutto l'articlo in allegato uscito sul numerosi novembre/dicembre 2011 di Italia Imballaggio.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info