01/03/2021

Packaging calzature: le soluzioni più green in carta e cartone

Molti brand di calzature stanno portando avanti il loro impegno green su più fronti, dall’uso di energia rinnovabile nella produzione alla selezione di materiali rispettosi dell’ambiente.
Anche la classica scatola per le scarpe, da sempre caratterizzata dal design essenziale, silenziosamente si rinnova secondo questi trend: riduzione dell’over-packaging dell’imballaggio e uso di materiali riciclati, o che facilitino il riutilizzo, il recupero o il riciclo del packaging. Questa seconda tendenza influenza in particolare carta e cartoncino il cui uso punta, oltre che sull’impiego di fibra riciclata e riciclabile, anche al ricorso a carte provenienti da gestione sostenibile (FSC).

Gli standard minimi individuati dal marchio ecologico europeo Ecolabel forniscono un utile riferimento per adeguare la produzione agli standard sostenibili di settore, tra questi vengono forniti anche criteri specifici per l’imballaggio delle calzature che confermano l’uso di materiale riciclato “il cartone e la carta utilizzati nell'imballaggio finale delle calzature sono costituiti al 100% da materiale riciclato” (si veda il documento "Criteri per l’assegnazione del marchio comunitario di qualità ecologica" di Comieco).

Consulta la banca dati Best Pack di Comieco per vedere gli imballaggi per le scarpe che hanno ricevuto un premio per la loro sostenibilità ambientale.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info